X Chiudi
Nessun risultato
Localizzazione
Localizzazione
Posizione sconosciuta
500 anni dalla Presa "Medicea" di San Leo
Evento non più in vigore
Il 17 Settembre si celebrano 500 anni dell'assedio Mediceo, dipinto da Giorgio Vasari in Palazzo Vecchio a Firenze
Eventi Multipli

Rievocazione della “presa di San Leo” da parte delle truppe fiorentine, riuscito il 17 settembre 1517, al termine di un leggendario assedio accuratamente descritto dal Vasari e altrettanto accuratamente illustrato nel maestoso dipinto in Palazzo Vecchio. 
Un episodio storico così importante per la casata Medicea da meritare di essere immortalato per sempre nel luogo simbolo del loro potere.

Sarà il Prof. Antonio Paolucci, celebre storico dell’arte ed estimatore della storia leontina, a guidarci, nel torrione "Martiniano" della Fortezza di San Leo, alla scoperta dei significati, delle allegorie e delle caratteristiche dell’affresco del Vasari in Palazzo Vecchio. 

Inoltre, quale migliore celebrazione, se non tentare la replica (su tela, ad olio) del maestoso dipinto, con appropriata qualità artistica, ripercorrendo la descrizione stessa dell’autore per poi allocarla nella medesima Fortezza, protagonista dell’avvenimento? 
Un compito, in corso da fine luglio, affidato ai migliori studenti dell'Accademia delle Belle Arti di Firenze con il docente di Pittura Pierpaolo Ramotto, in un suggestivo atelier sospeso fra le nuvole. A corollario, una mostra divulgativa sull'opera e l'assedio, iniziative didattiche, visite serali alla suggestiva Fortezza ed alla esclusiva bottega d'arte.